giovedì 1 maggio 2008

Sigillo-Serata di presentazione del libro "MEMORIALE DI UN CUORE ERRANTE"

"Era un pomeriggio pesantemente nuvoloso, quando Kalindi bussò tre colpi alla piccola porta di legno."
Comincia così i romanzo di Alice Alberini: Memoriale di un cuore errante, e viene voglia di leggerlo fin da subito, così pieno di stati d'animo ed emozioni che accompagnano il racconto di una ballerina di flamenco. Ad illustrare il libro è intervenuto il Prof. Gianni Paoletti, coadiuvato da Marco Panfili, Chiara Acaccia e Federico Amoni per le letture di alcune scene del romanzo. La Cripta Santa Caterina di Sigillo era stata allestita come un bar letterario, con tavoli apparecchiati ed imbanditi da delizie dolciarie, accompagnate da thè e cioccolata calda.
Arte & Dintorni ha ideato ed organizzato la serata per sottolineare e porre all'evidenza di tutti quanto talentuosa sia Alice nello scrivere, dando continuità alla sua politica di promozione dell'arte nel territorio, soprattutto per i giovani. Ringraziamo tutti gli intervenuti ed il Comune di Sigillo che ha ospitato con grande generosità questo evento.

1 commento:

mtb ha detto...

Mi dispiace non aver potuto partecipare. Complimenti Alice!
mtb