martedì 20 marzo 2012

Laboratorio Teatrale



Il corso, sarà un percorso volto alla scoperta graduale, di un linguaggio dell'arte del tutto personale e inconsueto.
Il “navigante”, è così che partecipanti si chiameranno, verrà accompagnato e guidato all'interno di una esperienza di GIOCO TEATRALE, in cui potrà raccogliere preziose informazioni su quelli che sono gli elementi base del lavoro dell'attore, fondere le proprie intuizioni con quelle degli altri, dando vita ad una performance finale che sarà il frutto maturo della nostra ricerca.
Il laboratorio si svolge all'interno delle sale del Cinema-Teatro Don Bosco A Gualdo Tadino, è aperto a tutti gli interessati!


E' consigliato un abbigliamento comodo, carta e penna.

PRIMO GIORNO DI LAVORO: giovedì 29 marzo ore 21. (lezione di prova gratuita)

I giorni e gli orari delle lezioni verranno concordate in seguito in base alle esigenze insieme agli iscritti.


PER INFORMAZIONI:

Chiara 320-2231272
Marco 338-8991219
Oriana 338-7095444

VI ASPETTIAMO!


Chiara - Staff Arte&Dintorni


" Il teatro non è indispensabile. Serve ad attraversare le frontiere fra te e me " (Jerzy Grotowski)

giovedì 1 marzo 2012

Incontro con l'autore: Michael Gregorio


Arte & Dintorni va in trasferta!
Domenica 11 Marzo alle ore 18, nella splendida cornice della Libreria Rinascita di Ascoli Piceno, si svolgerà un incontro con l'autore tutto particolare: una chiacchierata con i maestri del giallo storico Michael G. Jacob e Daniela De Gregorio, alias MICHAEL GREGORIO, introdotta da letture accompagnate dal magico suono del violoncello.

• Lara Simonaitis > Presentazione e mediazione
• Marco Panfili e Chiara Acaccia > Letture
• Maestro Mauro Businelli > Accompagnamento al violoncello

Michael G. Jacob e Daniela De Gregorio sono sposati e vivono a Spoleto.

• Micheal Jacob è nato nel '48, si è laureato nel '70 in letteratura inglese all'università di Newcastle-upon-Tyne per poi insegnare letteratura inglese per 9 anni prima di trasferirsi in Italia nel 1980 (anno in cui si è sposato con Daniela). Ha vissuto insieme alla moglie vicino Venezia, per poi trasferirsi a Spoleto dove apre una scuola di inglese. Colleziona foto d'epoca, soprattutto dagherrotipi, ma anche foto italiane dell'800. Nel 1992 ha pubblicato un testo tecnico sulla procedura di colorazione a mano dei dagherrotipi: "Il dagherrotipo a colori", tradotto in italiano da Daniela De Gregorio.

• Daniela De Gregorio è nata a Spoleto nel 1950, si è laureata a Perugia in Filosofia ed è figlia del pittore astrattista Giuseppe De Gregorio, mentre la madre fu Miss Spoleto subito dopo la guerra. Decide di ampliare la vena artistica di famiglia cominciando a scrivere, ma continuando anche dopo la pubblicazione dei libri ad insegnare Filosofia nel Liceo Classico di Spoleto.

• Nel 2006 esce "Critica della ragion criminale", primo di una serie di romanzi gialla ambientati in Prussia all'epoca delle guerre napoleoniche e incentrati sulle indagini di Hanno Stiffenis, un magistrato di Lottingen, allievo di Immanuel Kant.
L’intero ciclo di romanzi, edito in Gran Bretagna con Faber&Faber e poi uscito in Italia nella collana Stile libero di Einaudi, è stato tradotto in molte lingue e pubblicato negli Stati Uniti, in Australia, Brasile, Cina, Francia, Germania, Giappone, Polonia e Spagna.
Nel 2007 esce "I giorni dell'espiazione" e nel 2010 "Luminosa tenebra". A giorni dovrebbe uscire il quarto libro che ha il titolo inglese "Unholy awakening".

Vi aspettiamo numerosi per questo nuovo evento!