domenica 1 dicembre 2013

venerdì 6 dicembre - Pasquinella

Nell’ambito della rassegna "Le città invisibili. Ultime notizie dall'Europa", venerdì 6 dicembre alle ore 20.45 presso il Cinema Teatro "Don Bosco" di Gualdo Tadino verrà rappresentato lo spettacolo teatrale "Pasquinella" della Compagnia Arte & Dintorni.

Roma: la città eterna è legata alla statua parlante di Pasquino, personaggio irriverente, satirico, sempre pronto a rivelare i misfatti dello Stato Pontificio. Pasquino: mediatore tra sacro e profano, ma anche personaggio carnevalesco che riassume in sé l’intero popolo della città di Roma. 

Napoli: la città del bel canto è legata a Pulcinella, personaggio genuino, fatto di arguzia, di spontaneità e di generosità. Pulcinella incarna ed ha incarnato il personaggio cosciente dei problemi in cui si trova e dai quali riesce sempre ad uscire con un sorriso, prendendosi gioco di potenti e svelando torbidi retroscena. 

Da questo inusuale connubio nasce Pasquinella. Dopo il grande successo di …te lo dice Pasquino!, l’Associazione Culturale Arte & Dintorni allestisce il nuovo “spettacolo onirico musicale” frutto di un’idea di Stefano Galiotto, in collaborazione con la Compagnia Arte&Dintorni  con la regia di Marco Panfili.

Grazia Armas, Priscilla Benedetti, Marco Coldagelli, Alessandro Malvezzi, Silvia Marcellini, Roberto Natalini, Pamela Paciotti, Paolo Ruiz de Ballesteros, Alberto Sabbatini, Liliana Simula, Sandro Zeni e Lanfranco Zordan,


NOTE TECNICHE
Costo del biglietto: €.7 euro.
Venerdì 6 dicembre il botteghino del teatro sarà aperto dalle ore 20.15.